CANALE DIRETTO TUTOR
Eventi

Gli Orti di Lungacque, un’esperienza di inclusione socio lavorativa

Orti di lungacque
 

Giovedì 30 Giugno alle 10.30 l’Azienda Agricola Lungacque (Loc. Caratta di Gossolengo) ospiterà la presentazione del progetto “Gli Orti di Lungacque”, una ricca esperienza realizzata dal DSM-DP dell’AUSL di Piacenza, dall’Ente di Formazione Tutor Scarl di proprietà dei Comuni di Piacenza e di Fiorenzuola D’Arda, su ideazione della Onlus “Consulta di Agrologia Sociale” e con il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano.

Il progetto rientra nelle attività finalizzate a favorire l’inserimento lavorativo e sociale di persone svantaggiate, in particolare con disabilità cognitive, sostenute dalla Regione Emilia Romagna attraverso il fondo disabili.

Grazie all’iniziativa e ai volontari della “Consulta di Agrologia Sociale” ONLUS, che dal 2014 collabora con l’Azienda Agricola Lungacque (che ha permesso l’avvio del progetto mettendo a disposizione con generosità  terreni e mezzi) il  DSM-DP dell’AUSL di Piacenza e l’ente di Formazione Tutor Scarl hanno preso parte attiva ad un progetto che si sta concludendo in queste settimane.

Nel corso del 2015 Tutor Scarl ha promosso un corso di 300 ore a favore di utenti inviati dall’U.O. Psichiatria di Collegamento. Le attività sono state realizzate in parte presso la sede cittadina di Tutor, in parte presso l’Azienda Agricola Lungacque.

Agricoltura biologica e allevamento ittico sono state le tematiche affrontate durante il corso, che ha previsto numerose ore di attività pratica ed esperienziale durante la quale sono stati lavorati gli Orti di Lungacque.
Ad oggi le persone che hanno concluso il percorso formativo stanno intraprendendo uno stage lavorativo presso gli Orti, concretizzando l’opportunità di sostenere e sviluppare ulteriormente il progetto, oltre che favorendo la continuità del percorso di apprendimento delle persone coinvolte.

Tutto questo è stato possibile grazie alla preziosa partecipazione della Fondazione di Piacenza e Vigevano, che ha sostenuto l’attività con un contributo economico utile all’acquisto dei materiale e dei prodotti utilizzati durante il progetto. Un sostegno con cui la Fondazione ha dato inoltre continuità a quanto già realizzato nel 2014, quando aveva presentato in anteprima le attività della Onlus “Consulta di Agrologia Sociale”.

Sarà anche l’occasione per approfondire i principi dell’Agricoltura Sinergica, con cui sono stati realizzati i 29 Orti.
Tale metodo si basa sul rispetto concreto del suolo consentendone il ritorno alla fertilità naturale, grazie alla favorevole ricaduta sull’attività microbica e vegetale del sottosuolo, delle tecniche utilizzate. Si tratta di lavorazioni che avvengono attraverso metodi che seguono i ritmi della natura generando risultati capaci di rafforzare la dignità dei lavoratori nello stesso modo in cui rafforzano il terreno lavorato.

Insieme ai principi dell’agricoltura sinergica, saranno presentate anche le attività di Acquacoltura, che si realizzano attraverso la gestione di allevamenti di tinche, alborelle e pescegatti, distribuiti in due laghi.

La presidente della Consulta, Anna Satta, presenterà infine anche i modi con cui è possibile “adottare” un orto famigliare, dimensionato cioè sul consumo medio di verdure di un singolo nucleo familiare, un’opportunità per sostenere il lavoro delle persone che producono ortaggi biologici, genuini e a chilometro zero.

Il Progetto di Orti di Lungacque rappresenta un altro esempio di proficua collaborazione tra cooperazione sociale, formazione professionale e istituzioni sociosanitarie, per favorire l’inclusione sociale di persone con varie forme di disabilità psichica, trasformandone il potenziale umano in funzione di vere attività lavorative.

Interverranno:
Dott.ssa Costanza Ceda (Direttore Attività Sociosanitarie) – Ausl di Piacenza
Dott. Corrado Cappa (Dir. U.O. Psichiatria di Collegamento) – Ausl di Piacenza
Assessore Giulia Piroli ( Politiche scolastiche e giovanili) – Comune di Piacenza
Dott. Mirco Potami (direttore di Tutor) – Tutor Scarl
Anna Satta e Alessandro Fontana- Consulta di Agrologia Sociale e Lungacque

In seguito alla conferenza stampa sarà offerto un aperitivo a cura di Azienda Agricola Lungacque.

Per informazioni:

Ausl – U.O. Psichiatria di Collegamento
Ufficio stampa Ausl Piacenza
Silvia Barbieri
s.barbieri@ausl.pc.it
0523.302227 – 338.7692610

Tutor scarl
Segreteria: 0523/456603
accoglienza@tutorspa.it

“Lungacque” e “Consulta di Agrologia Sociale”
Tel. 335 53 90 117 – 338 65 75 713
agrologiasociale@gmail.com

  • Sede Legale e Formativa

    Via Leonardo Da Vinci, 35 - 29122 Piacenza

    Tel 0523.45.66.03 - Fax 0523.45.43.74

    Sede Amministrativa e Formativa

    Via Boiardi, 5, - 29017 Fiorenzuola d'Arda (PC)

    Tel 0523.98.10.80 - Fax 0523.98.10.90

  • ×